FANDOM


Vex
Vex
Informazioni Biografiche
Pianeta NataleSconosciuto, al momento occupano degli insediamenti su Venere e su Marte
Designazionerobotici, senzienti
Specifiche Fisiche
Altezza??
Peso??
Caratteri Distintivisingolo occhio rosso
   
Big Quote Left
Secondo alcuni rapporti frammentari, pare che i vex siano unità meccaniche prodotte in massa e costruite con una lega metallica sconosciuta, simile all'ottone lavorato. Ogni tentativo di comunicare con loro si è rivelato un fallimento. Sono ostili. Sono implacabili. Sono letali.
Big Quote Right

I Vex sono una razza di alieni viaggiatori del tempo, in parte robotici. Dalle loro roccaforti su Venere, lanciano ondate senza fine di armate di metallo contro gli insediamenti umani in un enigmatica ricerca di dominazione.

StoriaModifica

Quando apparvero nel nostro Sistema Solare, i Vex arrivarono da un luogo ignoto attraverso portali di trasporto posizionati in giro per la galassia. I Vex sono gli architetti delle antiche e complesse strutture che si pensa siano seppellite in tutti i corpi celesti. Interconnessi tra di loro da una rete completamente dissimile da quelle viste sulla Terra, essi si muovono all'unisono, con un unico, incomprensibile scopo. 

MorfologiaModifica

Un vasto numero di rapporti sostengono che i Vex appaiono come unità robotiche prodotte in massa. Non ci sono stati episodi di relazioni ufficiali, poichè tutti i tentativi di comunicare con i Vex sono falliti.[1]I loro corpi sono costituiti da una lega metallica sconosciuta somigliante all'ottone battuto,[1] tuttavia non sono del tutto meccanici; è presente anche del materiale organico.[2][3] Le loro routine e cerimonie rimangono illogiche e misteriose per gli umani.[3]Sono ostili, inesorabili e mortali.[1]

GeografiaModifica

E' rinomato che i Vex abitano una vasta roccaforte su Venere chiamata la Cittadella[2][3] Mentre è stata certificata anche una loro presenza su Marte e Mercurio, altri luoghi restano ignoti.

GerarchieModifica

Esistono una serie di classi di Vex:

GoblinModifica

Il Goblin è l'unità di base nella vasta rete computazionale dei Vex. Sono piccoli robot terrestri che tentano di sovrastare i propri nemici numericamente; sembra che distruggerne la grande testa a forma di ventaglio non causi danni permanenti, ma bensì li manda in scintillanti deliri di violenza.

MinotauroModifica

Come protettori dei vari portali Vex e dei settori, i Minotauri si distinguono tra le loro truppe, comandando l'assalto. Non importa il danno che ricevono, continuano ad avanzare. I Minotauri possono colpire con una forza mostruosa, pur dedicando la maggior parte del loro potere d'elaborazione alle calcolazioni fisiche, usate per costruire immensi complessi Vex sospettati d'estendersi attraverso molteplici dimensioni. La struttura dei minotauri è la più spessa e dura da perforare di tutti i bipedi vex; le loro capacità di teletrasporto vengono usate come strumenti d'aggressione. 

HobGoblinModifica

Questo scarno ma possente modello Vex, specializzato nel cecchinaggio, è fornito di ottiche migliorate e acuti sensori nelle corna. Attaccare un hobgoblin solitamente fa scattare un riflesso difensivo, durante il quale l'HobGoblin può entrare in stasi e attendere i rinforzi. 

IdraModifica

L'Idra è una fortezza in "miniatura". Pur muovendosi lentamente, è molto rapida nel processare i dati inviati a lei dagli altri Vex, e la sua pesante mobilità è compensata dalle difese impenetrabili e dal devastante potere di fuoco.

ArpieModifica

L'arpia è la più veloce e versatile unità volante Vex, spesso schierata a stormi nelle missioni di ricognizione e nelle pattuglie. Devono fermarsi e stabilizzare la mira prima di poter attaccare.

CuriositàModifica

Bungie ha descritto i Vex come personaggi aventi un'affascinante fiction alle loro spalle, che da luogo a una delle morti più affascinanti nel gioco.[4]

Unità Comportamentali Vex Modifica

Correttivo Hezeno Modifica

Protettivo Hezeno Modifica

Proibizione di Virgo Modifica

Divisione Sol Modifica

Vex Progenitori Modifica

Vex Discendenti Modifica

Menti dell'Axis Vex Modifica

Zydron, Guardiaporta Modifica

Big Quote Left
Sembra che l'intelligenza che noi chiamiamo Zydron esista in uno stato liminale, esteso tra portali nella rete vex, e manifestandosi con la sua forma corporea solamente al momento del richiamo. Gli stregoni eruditi ritengono che i Guardiaporta regolino il traffico tra i portali vex, e che le loro menti contengano codici che potrebbero condurre verso nuovi mondi proibiti. Una particolare domanda viene dibattuta con lacrime e sangue da molto tempo: potrebbe esistere un portale vex che porta in un tempo antecedente al Crollo, in modo da prevenirlo?
Big Quote Right

Zydron è un ultra vex che può essere sconfitto ai Passi Infiniti durante la quest principale del gioco sul pianeta Venere. Ha l'aspetto di un minotauro, ma notevolmente più grande e con un punto debole al centro. Periodicamente attorno a lui si affiancheranno Goblin e Hobgoblin. Infligge danni da vuoto.

Mente Proibitiva Modifica

Big Quote Left
Le menti dell'axis vex sono gusci individuali che contengono le istanze locali delle serie di obiettivi vex superordinate. Questa criptica frase ha un significato molto semplice: le menti dell'axis contengono una copia di tutte le informazioni richieste per raggiungere un particolare obiettivo. Grazie a ciò, i vex circostanti possono concentrarsi sui loro compiti individuali, mentre la strategia globale viene sviluppata dalla mente dell'axis. Questa gerarchia ha però il difetto di introdurre una debolezza centrale nel sistema, che un nemico può facilmente bersagliare. I vex comunque ritengono questo compromesso ben valido. Sembra che la Mente Proibitiva coordini gli attacchi dei vex contro la postazione cabal nella Baia Meridiana. L'attuale piano operativo dei vex, assumendo che i vex abbiano piani operativi, pare sia di condurre una campagna d'attrito sulla superficie, coadiuvata dall'uso distruttivo di portali per oltrepassare le fortezze cabal.
Big Quote Right

La Mente Proibitiva è un minotauro axis, incontrabile al termine della quest Un'Onda si Alza.

Progenie di Sol Modifica

Big Quote Left
Al Comandante Zavala, il mio pensiero sui fatti recenti

Zavala, è proprio del tuo stile chiedermi le notizie cattive in questo momento di trionfo. Ho terminato la lettura del resoconto di quello Spettro. Ho un'ipotesi, perché solo ipotesi può essere, per ora, la quale sospetta che i vex vedevano l'abominevole presenza nel cuore del Giardino come un potere divino. Sento già le tue proteste: come può una macchina avere un dio? La risposta è semplice. I vex, nonostante la loro vorace intelligenza, non sono stati capaci di capire o interpretare quello che avevano di fronte. Dopo aver setacciato invano tra tutti i loro comportamenti disponibili, hanno optato per la soluzione che sembrava più efficiente: la venerazione di questo potere, e il ripristino di loro stessi nella sua immagine. Sono dell'opinione che le tre menti axis trovate in prossimità dell'abominio siano macchine progettate per essere usate come contenitori del potere: un modo per estendere la sua portata attraverso lo spazio e il tempo, e per congiungerlo ai vex. Se ci fossero riusciti, non oso neanche immaginare gli orrori che ne sarebbero scaturiti fuori. Non scaldarti troppo. C'è ancora speranza. Quando era in pericolo, l'abominio ha attivato questi contenitori per difendersi. Ciò significa che si sentiva vulnerabile. Dunque, qualunque cosa fosse, c'è un modo per i guardiani di distruggerlo. Ha attivato un singolo contenitore alla volta. La sua forza era limitata. Qualunque cosa volesse fare, non era ancora pronto ad agire. Dobbiamo supporre che l'abominio faccia parte di un progetto più grande. Non possiamo farci sorprendere dal terrificante, ma ovvio, confronto con noi stessi: come noi agiamo tramite il Viaggiatore, questo potere è stato capace di agire tramite i suoi servi. Facciamo molta attenzione. Ci potrebbero essere altri abomini e altri contenitori là fuori.

Ikora
Big Quote Right

La Progenie di Sol è composta da tre menti: la Mente dell'Eschaton, la Mente Imminente e la Mente Primordiale. L'aspetto delle tre menti rispecchia quello dei vex che rappresentano: La Mente dell'Eschaton ha l'aspetto di un normale minotauro, la Mente Imminente ha una struttura circolare sulla testa e rispecchia l'aspetto dei Vex Discendenti (futuro), la Mente Primordiale è in argento e oro è mostra sulla testa una struttura molto simile a quella dei normali goblin e riscpecchia l'aspetto dei Vex Progenitori (passato). Le tre menti infliggono danno da vuoto a ognuna è affiancata da una categoria diversa di Vex: la Mente dell'Eschaton è circondata da arpie, la Mente Imminenta è circondata da Goblin e Hobgoblin e la Mente Primordiale è affiancata da alcuni minotauri. Uccidendo una delle Menti, anche i nemici attorno ad essa moriranno. La Progenie di Sol è incontrata durante la quest Il Giardino Nero su Marte e compongono il nemico finale del gioco.

Sekrion, Mente del Nexus Modifica

Big Quote Left
Le fonti dell'Avanguardia ritengono, con una solida dose di fiducia, che Sekrion stia dirigendo l'espansione della rete vex per la crosta di Venere. Le menti dell'axis vex solitamente usano il guscio delle idre, colmo di impressionanti capacità computazionali. Molto probabilmente Sekrion sta usando queste capacità per coordinare e comunicare con i minotauri che svolgono ruoli edificatori. Distruggendo Sekrion si ostacolerebbe il loro piano d'incorporare l'intero pianeta nella rete vex.
Big Quote Right

Sotto all'accademia di Ishtar, i vex lavorano alacremente. Una macchina divoratrice di mondi sta trasformando Venere nell'ennesimo anello della loro catena intergalattica. Questo Nexus va fermato e la mente che lo controlla distrutta.

Sekrion ha l'aspetto di un'idra vex ingrandita con una texture di colore diverso. Come tutte le idre vex, ha uno scudo che gli orbita attorno e infligge danni da vuoto con effetto ad area.

La Mente Intramontabile Modifica

Il Templare Modifica

Le Gorgoni Modifica

Atheon Confluenza Temporale Modifica

GalleryModifica

ReferencesModifica

  1. 1,0 1,1 1,2 Template:RefWebsite
  2. 2,0 2,1 Miller, Matt. (January 2014 Print Edition) "A Player's Journey: Destiny". Game Informer. Retrieved 31 Dec. 2013.
  3. 3,0 3,1 3,2 Vore, Bryan. (2013-12-16) "The Enemies of Destiny". Game Informer. Retrieved 2 Jan. 2014.
  4. Dague, David. (2013-03-1) "Bungie: News: The March of the Mail Sack". Bungie Inc.. Retrieved Sep. 5, 2013.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale